DINERS CLUB INTERNATIONAL – SEDE CENTRALE – ROMA

Lavori – Aziende

La nuova sede della Diners Club International, a Roma, si inserisce in un edificio storico, un capolavoro dell’architettura italiana del 1935-38 di Mario De Renzi sul lungotevere flaminio.

Il procedimento teorico compositivo che contraddistingue l’edificio consiste in un’operazione architettonica di scavo del volume compatto di base. Nel progetto di illuminazione l’attenzione viene posta proprio su questo aspetto, l’intervento realizzato ripercorre lo stesso concetto mettendo in evidenza e quindi illuminando le parti interne dell’edificio, le parti “scavate”.

La luce evidenzia le fenditure, toglie materia al costruito conferendogli una sensazione di leggerezza visiva, i suoi tagli accentuano la fuga prospettica e snelliscono la massa dell’edificio. Gli interni sono caratterizzati da luci radenti che sottolineano e differenziano i percorsi e gli spazi serviti.

Crediti

Categoria
Aziende

Cliente
Diners Club International

Località
Roma

Architetto
Ing. M. Marano

Fotografo
Cannata & Partners

Incarico
Illuminazione interna ed esterna

Lighting Design
Filippo Cannata

Lighting Design Team
N. Fiorillo

Data Completamento
1999

Download

Diners Club International - Roma ITA
Diners Club International - Roma ENG

Richiedi il parere dell’esperto

per una soluzione personalizzata

One-airport-square Filippo Cannata Mario Cucinella
dalla_verde-1
ittierre