UNA PIAZZA PER LEONARDO DA VINCI

Lavori – Pubblico

Il progetto riguarda l’illuminazione della nuova configurazione (ideata dall’artista Mimmo Paladino) della piazza principale di Vinci, la città nativa di Leonardo, un luogo dalla forma irregolare e amorfa circondato da edifici pubblici e residenziali di varia altezza che si erigono da livelli differenti.

In questo intervento la luce dona un impressione di sollevamento, di assenza di gravità (sia nel senso fisico che spirituale), aiuta a percepire l’ascesa della mente verso una nuova dimensione spirituale.

Una illuminazione radente al suolo consente di leggere l’affascinante simbologia incisa nella lastre di pietra del pavimento; una Nazca contemporanea ricca di mistero e di complessa interpretazione si rivela a noi.

Abbiamo utilizzato la luce come mediatore culturale, l’abbiamo trasformata in un binario temporale capace di portare all’uomo contemporaneo la bellezza, la forza e la profezia della scienza leonardesca.

Ci è piaciuto mescolare in armonia matematica ed arte, calcolo e grazia. Il nostro luminoso intervento vuole porre l’accento sull’aspetto ludico del progetto: giochi geometrici e metafisici si connettono alle stelle leonardesche, giochi tra luce (verità) ed ombra (mistero), giochi di riflessione tra acqua e pietra.

Crediti

Categoria
Pubblico

Cliente
Comune di Vinci (FI)

Località
Vinci (FI)

Architetto
Mimmo Paladino

Fotografo
Pasquale Palmieri

Lighting Design

Filippo Cannata

Lighting Design Team
N. Fiorillo, C. Masone

Data Completamento
2006

Award
Lumiville Trophie – Lyon 2008

Download

Piazza Conti Guidi - Vinci ITA
Piazza Conti Guidi - Vinci ENG
Piazza Conti Guidi - Vinci FRA

Richiedi il parere dell’esperto

per una soluzione personalizzata

Aeroporto Gelendzhik Filippo Cannata
Presentazione Less Ego More Eco - A3